Mar. Feb 7th, 2023

Nel momento in cui la caldaia di casa che serve per la produzione di acqua calda per il sistema idraulico e termo idraulico produce dei rumori simili ai dei gorgoglii, ci sono diverse cause che potrebbero spiegarlo.ma alcune volte si tratta semplicemente della presenza di bolle d’aria e vapore all’interno del circuito dei termosifoni. Per eliminarle è sufficiente citare i caloriferi aprendo semplicemente con la mano le valvole di sfiato che si trovano nella parte più alta del radiatore. È un’operazione piuttosto semplice da fare che andrebbe addirittura svolta periodicamente per evitare ogni genere di guasto. Tuttavia, non tutti sono in grado di farlo e non se la sentono di mettere mano a un impianto così fondamentale come quello di riscaldamento dell’abitazione.

Detto ciò, bisogna ricordare che un rumore simile a un gorgoglio non è legato solo e unicamente a questo problema ma può essere spiegato anche da altre cause. Chi dovesse sentire un gorgoglio persistente nel corso del tempo che si presenta pressoché ogni volta che la caldaia parte, dovrebbe andare a controllare il valore della pressione. Purtroppo, tantissime persone non sanno quanto sia importante questo tipo di valore per il corretto funzionamento del dispositivo evitando quindi di controllare di tanto in tanto il manometro posizionato nella parte frontale della caldaia che indica il valore.

Uno problema di pressione dell’acqua in ingresso nella caldaia potrebbe spiegare l’origine di questi gorgoglii. È piuttosto facile controllare da sé il livello della pressione. Poiché ogni dispositivo a un manometro situato nel punto in cui le tubature si collegano al dispositivo per la produzione di acqua calda sanitaria.se l’apposita linea si trova al di sotto del valore minimo di un bar, bisogna intervenire il prima possibile per riportare la situazione alla normalità e prevenire altre problematiche quali la mancata accensione della fiamma pilota. Nel momento in cui la pressione è troppo bassa, bisogna aumentarla fino al valore indicato.se il problema dovesse persistere nel corso del tempo, è necessario far riferimento il prima possibile a un valido tecnico della manutenzione e assistenza caldaie Roma.

Di Grey