Mar. Feb 27th, 2024

Al giorno d’oggi tanti datori di lavoro si trovano in difficoltà nel momento in cui devono recuperare forza lavoro. Sostengono di non riuscire a trovare il personale che serve per portare avanti l’attività. Puntano il dito contro i giovani sfaticati che non hanno voglia di lavorare ma anche contro il fantomatico reddito di cittadinanza poiché molti non accettano un impiego che costringerebbe a rinunciare  all’entrata statale.

Tuttavia, le cose non stanno sempre così poiché bisogna andare ad ascoltare anche la controparte in questa situazione. Tantissime persone che cercano un lavoro raccontano di trovarsi spesso davanti a dei datori che propongono contratti truffaldini con tante ore da fare  a fronte di una paga davvero da fame. Anzi, moltissimi datori di lavoro si offendono se durante il colloquio si chiedono maggiori informazioni in merito al compenso orario. I datori di lavoro spesso non lo indicano e non lo comunicano per poter giocare il più possibile al ribasso.

Anzi, in tante situazioni il contratto è solo un proforma per poter risultare in regola agli occhi della legge quando la maggior parte della retribuzione viene data in nero per evitare di pagare le tasse ma anche per giocare nuovamente al ribasso che sembra essere una delle principali preoccupazioni dei datori di lavoro al giorno d’oggi.

Non c’è alcun tipo di chiarezza non solo in merito al compenso orario ma anche rispetto alle mansioni e al Monte Ore. Purtroppo, i contratti vengono utilizzati in maniera più che creativa senza alcun tipo di controllo o tutela dei lavoratori dei candidati che vengono immediatamente additati come scarsa fatica.

Al giorno d’oggi i datori di lavoro che sono alla ricerca di nuovi dipendenti pronti a far parte dell’azienda e condividerne la Mission, utilizzano metodi sicuramente creativi per il reclutamento. Per esempio, Vengono organizzati dei particolari eventi aziendali destinati proprio ai potenziali candidati al fine di conoscerli meglio e Valutarne le capacità sul campo.

Per prendere subito un appuntamento, clicca qui www.eventiaziendali.roma.it

Di Grey