Sab. Mag 25th, 2024

Nel momento in cui sei alle prese con il trasloco, organizzare gli oggetti fragili deve essere una tua priorità per evitare che si rovinino o distruggono durante il tragitto.

Adopera il cellophane

Un primo modo per proteggere oggetti fragili come i piatti è semplicemente quello di utilizzare il cellophane, cioè la pellicola di plastica. Se non hai intenzione di portare via mobili e attrezzature della cucina, non devi far altro che richiedere gli sgomberi a Roma che hanno proprio il compito di portare via tutto quanto senza che tu debba preoccuparti di nulla.

Usa il pluriball

Soprattutto quando devi organizzare bicchieri, tazze e tazzine, è evidente che hai a che fare con oggetti che non hanno una forma così regolare come i piatti. Per evitare di rovinarli durante il trasporto, utilizza il pluriball. Si tratta di un foglio di plastica con delle bollicine d’aria che risulta molto utile durante i traslochi. Usalo anche per incartare televisori e computer poiché anche essi hanno bisogno di essere ben protetti.

Prova con la carta del giornale

Se fino ad ora abbiamo parlato solo ed esclusivamente di materiale di tipo professionale, sappi che esistono anche delle alternative low cost per organizzare gli oggetti fragili per il tuo trasloco. Un esempio è la carta del giornale vecchio. In vista della trasloco, tieni da parte riviste e giornale poiché la carta può essere utilizzata per imballare tutti gli oggetti fragili che hanno bisogno di maggiore cura e attenzione.

Utilizza i canovacci della cucina

Se vuoi che il tuo trasloco sia anche sostenibile dal punto di vista economico ma anche ambientale, è buona norma utilizzare quello che hai a portata di mano per organizzare gli oggetti fragili. Onde evitare di produrre rifiuti durante il tuo trasloco, usa i tessili della cucina per incartare tutti gli oggetti fragili come porcellane e cristalli. Si tratta di un sistema che garantisce ottimi risultati a cui però pochi pensano. Inoltre, in questo modo non devi nemmeno preoccuparti di organizzare uno scatolone apposito per gli strofinacci della cucina.

Di Grey