Mar. Feb 7th, 2023

Il capello lungo è da sempre indice di femminilità, ma avere dei capelli lunghi e sani non è molto semplice, necessitano di continue cure ed attenzioni, a meno ché non si voglia ricorrere alle extension.

Le extension sono delle ciocche di capelli, che vengono attaccate alla cute femminile, permettono in poche ore di passare da un taglio corto ad una chioma lunga e fluente, di infoltire i capelli già presenti, se poi vengono posizionate da un esperto, il risultato sarà del tutto naturale.

Bisogna ricordarsi di pettinarle con una spazzola con setole di nylon, che scivolano attraverso i capelli, senza strappare o danneggiare le fibre, partendo dalla parte inferiore dei capelli, fino a risalire verso la radice.

Sono esteticamente molto belle ed in commercio esistono diverse tipologie, da quelli umani a quelli sintetici, i cui prezzi naturalmente variano, per soddisfare le diverse esigenze.

Una volta posizionate le extension, affinché durino il più a lungo possibile, necessitano di alcune accortezze per il lavaggio e per l’asciugatura, ricordando che queste non sono esenti dalla disidratazione, dalla formazione di nodi o dalla perdita della lucentezza.

Se si tratta di quelle sintetiche possono essere lavate insieme al resto della chioma con uno shampoo delicato a base di ingredienti naturali.

Discorso diverso per asciugarle, infatti questo tipo non può essere sottoposto a forti fonti di calore, quali possono essere la piastra o il fon, quindi è meglio tamponarle con un asciugamano ed asciugarle all’aria, inoltre è bene ricordare che non sopportano alcun tipo di tintura nè permanente né temporanea.

Le extension per capelli naturali, costano decisamente di più, ma offrono il grande vantaggio di poter essere trattate al pari dei capelli naturali, quindi si possono lavare con uno shampoo idratante e poi mettere il balsamo ed essere asciugate ed acconciate nella maniera che più si preferisce. Per altre notizie sul mondo della bellezza, per le ultime novità su moda, tagli capelli 2023, ti segnaliamo il portale uDonna.it