Mar. Feb 27th, 2024

Quest’inverno per affrontare il freddo arrivano tanti capi comodi e, allo stesso tempo, eleganti proprio come il poncho in cashmere e lana. Non bisogna di certo pensare a quelli etnici ma piuttosto a capi realizzati in filati pregiati come il cashmere, da preferire soprattutto in tinta unita affinché diventino più facili da abbinare. Naturalmente, sono concessi elementi come il collo alto, le frange o le trecce per renderlo un capo ancora più particolare. Ecco quindi una breve guida che aiuta ad abbinarlo nel modo giusto

Con pantaloni ampi

Anzitutto, il poncho cashmere è un capo molto sfruttabile poiché basta abbinarlo nel modo giusto. Ad esempio, il poncho corto può essere indossato con un paio di pantaloni larghi e sopra ha una camicia. Se i due capi principali sono in colori scuri, la camicia andrà naturalmente di un colore chiaro.

Pantaloni skinny

Il poncho è un capo che ha una vestibilità molto comoda e larga. Se è lungo, può essere indossato anche con pantaloni e jeans skinny. In particolare per il tempo libero, è possibile osare affiancando a un caldo poncho in lana e cashmere dal colore neutro come il classico nero, un pantalone colorato la cui utenza può essere ripresa poi con altri accessori.

Con gonne e abiti

Non è di certo finita qui poiché il poncho si indossa anche con gonne e abiti. In sostanza, è quel capo che va a sostituire il classico maglione di lana. Aggiunge maggiore fluidità e quindi si presta meglio ad essere portato con me capi piuttosto stretti come le gonne tubino.

Jeans e stivali

Risulta perfetto anche per uno stile più casual abbinato quindi a jeans e stivali al ginocchio, altro trend imperdibile di questa stagione.

Al posto della giacca

In particolare quando le temperature sono al di sopra di 10 gradi, il poncho può essere portato anche semplicemente al posto della solita giacca o cappotto. Infatti, può essere visto anche come un capospalla alternativo da sfruttare sia a inizio della stagione autunnale sia quando il freddo tarda a lasciare il passo alla primavera.

 

Di Grey